il sart¨ Ŕ uno dei piatti a base di riso  pi¨ ricchi ed elaborati della tradizionale cucina napoletana. Si presenta a forma di ciambellone e pu˛ essere condito con il rag¨ oppure in  bianco. All'interno ha generalmente un ripieno di polpettine, salsicce, piselli, funghi, uova sode, ecc..



 

LA RICETTA DEL RAGU'

- Tritare le cipolle e la pancetta e mettere il tutto in una pentola molto capiente con l'olio, la margarina e il dado. Far sciogliere la margarina a fiamma molto bassa, mescolando di tanto in tanto. 

- Aggiungere le salsicce, coprire e cuocere a fiamma bassa, aggiungendo, se il composto accennasse ad attaccarsi al fondo della pentola, un mestolo di acqua. 

- Quando le cipolle cominciano a prendere colore e sono tenere, togliere il coperchio e, mescolando spesso, aggiungere poco alla volta il vino, lasciandolo evaporare. A questo punto nella pentola non vi sarÓ pi˙ liquido, ma solo una specie di purŔ di cipolle e condimento che bolle lentamente. 

- Alzare leggermente la fiamma e aggiungere il concentrato di pomodoro. Mescolare molto spesso per non fare attaccare il concentrato di pomodoro al fondo della pentola e soffriggere fino a quando diventerÓ scurissimo. Aggiungere tutta la passata di pomodoro, coprire la pentola, abbassare la fiamma e lasciare cuocere per un'ora circa, aggiungendo qualche mestolo di acqua facendo attenzione che ci sia sempre acqua a sufficienza. Lasciar cuocere la salsa fino a quando non sarÓ lucida densa e scura.

 
 

siti partner: